//I 3 migliori esercizi per gambe da passerella!

I 3 migliori esercizi per gambe da passerella!

Il sogno segreto di ogni donna? Avere delle gambe magre, toniche, affusolate e, perché no, anche un leggero accenno di thigh gap! Per realizzare questi obiettivi basta curare l’alimentazione, scegliere l’integratore più adatto alle nostre esigenze, una buona crema anticellulite e venti minuti al giorno da dedicare a una serie di esercizi per le gambe pratici ma soprattutto efficaci.

I 3 migliori esercizi per le gambe

Gli esercizi per le gambe e una bella dose di motivazione sono il primo passo per conquistare il fisico ideale. Prima di iniziare qualsiasi attività fisica, procurati un piccolo asciugamano e una bottiglia d’acqua, utili soprattutto quando la temperatura esterna è molto alta. Evita superfici scivolose e riscaldati con almeno cinque minuti di stretching o di corsa sul posto. Pronta?

• Affondi frontali

Il primo esercizio è un classico della tonificazione non solo delle gambe ma anche dei glutei e dell’addome. Non scoraggiarti se all’inizio gli affondi ti sembrano molto difficili, basta un po’ di pratica e costanza per vedere in breve tempo i primi risultati. In piedi, divarica le gambe come la larghezza delle tue spalle. Fai un passo avanti con la gamba destra, flettila e piega il ginocchio dell’altra gamba fino a formare un angolo retto, senza toccare il pavimento. Mantieni la posizione per qualche secondo e poi ritorna alla posizione di partenza. Fai almeno 10 ripetizioni per gamba. Quando ti sentirai più allenata potrai modificare l’esercizio con due varianti. La prima consiste nel fare il primo affondo frontale con la gamba destra, saltare a piedi uniti e finire l’esercizio con la gamba sinistra. La seconda variante consiste nell’introduzione dei pesi per aumentare l’efficacia del movimento.

• Sumo Squat

L’interno coscia è forse una delle parti più difficili da tonificare. Prova questo esercizio ed eseguilo tutti i giorni con costanza per almeno tre settimane per vedere i primi risultati. Mettiti in piedi con le gambe divaricate più larghe delle spalle. Tieni la schiena eretta e le punte dei piedi rivolte verso l’esterno. Prendi un piccolo peso, afferralo alle estremità e, inspirando, scendi e fletti le ginocchia, portandole in parallelo con il pavimento. Torna alla posizione di partenza e ripeti per almeno 10 volte. Questo è un esercizio molto efficace a patto che osservi alcune regole. Non caricare le ginocchia di tutto il peso corporeo ma distribuiscilo equamente su tutto il fisico. Non inarcare la schiena e non superare mai con le ginocchia le punte dei piedi.

• Leg extension

Secondo una recente ricerca statunitense effettuata su un campione di 10.500 persone, gli individui che hanno eseguito gli esercizi per le gambe con i pesi, hanno conquistato più in fretta gambe toniche, magre e senza cellulite. Procurati due cavigliere da 500 grammi l’una e indossale. Mettiti seduta su un tavolo o comunque una superficie alta che non ti permetta di poggiare i piedi a terra. Tieni le cosce ben appoggiate sulla superficie scelta e, inspirando, porta i piedi all’altezza delle ginocchia. Mantieni la posizione per qualche secondo e procedi con l’altra gamba. Fai almeno venti ripetizioni, tenendo sempre la schiena diritta e gli addominali contratti.

Qualche astuzia per gambe belle e toniche

Oltre agli esercizi per le gambe, puoi mettere in atto alcune astuzie utili per farle sembrare subito più belle. Sotto la doccia fai un gommage e sfrutta i principi dell’idroterapia, alternando il getto di acqua calda a quello d’acqua fredda per tonificare e riattivare la circolazione. In spiaggia indossa sempre infradito o zoccoli con almeno 5 cm di tacco, utili per slanciare la gamba e farla sembrare più lunga. Hai una serata importante ma le tue gambe sono ancora pallide? Prova l’autoabbronzante, spalmandolo la sera prima con cura su tutta la pelle. Per evitare il ristagno dei liquidi, appena ti è possibile, solleva le gambe oppure mettiti sulle punte e fletti i piedi per una ventina di volte. Diminuisci il sale e bevi due litri di acqua oligominerale al giorno.

Per drenare i liquidi corporei e contrastare gli inestetismi della cellulite puoi assumere lintegratore Ananas-120 pastiglie da 500 mg di Naturecare. Questo prodotto è a base di estratto concentrato di ananas, ad alta titolazione di bromelina ( 2500 GDU/G). Assumendolo nella dose consigliata di 4 pastiglie al giorno, offre la più alta concentrazione di principio attivo presente sul mercato. All’interno di uno stile di vita sano ed equilibrato, l’integratore Ananas di Naturecare aiuta a combattere la ritenzione idrica, favorisce il buon funzionamento del microcircolo e contrasta la sensazione di gambe gonfie e pesanti.

2017-06-30T12:38:13+00:00