//La Fame ti assale e non sai come fare? Ecco come resistere agli attacchi di fame

La Fame ti assale e non sai come fare? Ecco come resistere agli attacchi di fame

Hai finalmente cominciato la dieta e vedi la pancia sgonfia, la bilancia gioire e la tua linea tornare a quella di un tempo ma… ogni volta finisci con lo svegliarti e pensare a qualcosa da sgranocchiare? Cedere alla tentazione è questione di pochi attimi perciò ecco come resistere agli attacchi di fame!

Usa la furbizia e ricorda il tuo obiettivo

Riempire la cucina di dolci e snack non è una scelta intelligente se sei a dieta, per non sgarrare impara a riempire i mobili di cibo sano e che necessita di cottura. La pigrizia avrà la meglio e non ti alzerai per mangiucchiare gli ultimi biscottini o le merendine.
Solitamente gli attacchi di fame avvengono per una motivazione più profonda. Se vuoi un attimo piacevole, concediti qualcosa di altrettanto piacevole come una sana passeggiata, dello shopping, un caffè con un’amica, un film o un massaggio. Svuota la tua mente e pensa a qualcos’altro! Se invece è il nervosismo la causa di tutto, cerca di allontanare lo stress con un rito tutto tuo come la palestra, una nuotata o un semplice libro. Ritagliati del tempo per pensare esclusivamente a te e allontanare i cattivi pensieri.
In ultima istanza, se proprio non ce la fai più prova a lavarti i denti e rinfrescarli con del colluttorio così ingannerai le papille gustative e renderai sgradevole un eventuale assaggio di qualcosa.

Come resistere agli attacchi di fame con il cibo

Sembra paradossale ma non lo è: la fame si combatte con il cibo, ma non con il junk food bensì con le proteine. A livello nutrizionale le proteine magre (come pollo e tacchino) mantengono costanti i livello del glucosio nel sangue e calano l’appetito.
Ma sapevi che masticando plachi il senso della fame? Compra delle gomme da masticare senza zucchero e comincia a masticare appena senti nascere la voglia di qualcosa di buono. Però poni attenzione a non esagerare con le gomme quotidiane per non incappare in disturbi gastrici!
Ricorda inoltre che non devono passare più di 5 ore tra un pasto e l’altro e che i pasti principali devono sempre essere intervallati da uno spuntino.
Per evitare una sorta di dipendenza dal cibo, evita di comprare alimenti contenenti fruttosio, solitamente quelli confezionati, e leggi attentamente le etichette prima di acquistare i prodotti.

Non lasciare che la dipendenza abbia la meglio su di te

Il cibo è una vera e propria dipendenza e non stupisce la necessità di fare un po’ di educazione alimentare prima di mettersi a dieta. Esiste infatti una fame fisiologica, ed è quella che scompare in pochi giorni appena il corpo si abitua al nuovo regime alimentare, e una mentale, scaturita da motivazioni personali. Risulta quindi importante capire la molla che fa scattare il secondo tipo di fame e comportarsi di conseguenza. Naturecare propone diversi integratori a base di prodotti naturali che aiutano il dimagrimento, e per una “terapia d’urto” è particolarmente indicato il set Garcinia Cambogia – Super Offerta 3 x 2. La Garcinia Cambogia è una pianta tropicale nella cui buccia si nasconde un estratto molto importante: l’acido idrossicitrico.
Tra le sue proprietà vi è quella di favorire il metabolismo dei grassi, coadiuvare l’organismo nella perdita di peso e aiutare a controllare l’appetito.
L’integratore di Naturecare ha la concentrazione di acido idrossicitrico più alta del mercato e ciò lo rende un valido alleato nella lotta ai chili in eccesso, in special modo per chi non sa come resistere agli attacchi di fame. Il prodotto può essere assunto anche da celiaci, intolleranti al lattosio e vegani!

Ovviamente nessun integratore può fare miracoli e favorire da solo un dimagrimento lampo. L’obiettivo di un prodotto naturale è quello di darti tutto il supporto di cui hai bisogno, ma la maggior parte dell’impegno deve essere tuo. Una buona dieta, regolare attività fisica e il giusto integratore possono facilitare il tuo cammino, per quanto lungo sia.

2017-07-18T15:16:39+00:00